Archivio per Anno

2019

Il teorema dell’energia cinetica

6 minuti di lettura

La meccanica quantistica non è strana al punto da mettere del tutto in discussione il principio di conservazione dell’energia. Ma cosa possiamo dire, esattamente, su questo principio?

Lo spazio degli stati

8 minuti di lettura

Senza un minimo di concetti base di Meccanica Razionale non si va molto oltre, nello studio della fisica. La materia è certamente ostica, ma come di consueto cercheremo di limitarci al minimo (teorico) necessario. Cominciando dal principio.

Stati di Spin

7 minuti di lettura

È giunto il momento di verificare se il modello matematico che abbiamo derivato per descrivere gli stati quantistici funziona. Mettiamolo alla prova con il sistema quantistico più semplice di tutti: uno spin

Basi ortonormali in un sistema quantistico

3 minuti di lettura

In questo articolo introdurremo il concetto di base di un sistema quantistico e di come questo rappresenti tutti i suoi stati possibili

Lo spazio degli stati di un sistema quantistico

7 minuti di lettura

In questo articolo introdurremo lo spazio vettoriale complesso che rappresenta l’ossatura del modello matematico utilizzato per studiare gli stati di un sistema quantistico

L’effetto fotoelettrico

5 minuti di lettura

Un breve articolo che spiega cos’è l’effetto fotoelettrico e di come la spiegazione del fenomeno fornita da Einstein gli valse il premio Nobel nel 1921.

Logica classica e logica quantistica

4 minuti di lettura

Lo spazio degli stati di un sistema classico è governato dalla logica booleana. Vedremo oggi che, in un sistema quantistico le cose sono un po’ più complicate e molto meno intuitive.

Esperimenti quantistici

6 minuti di lettura

Un grande classico della meccanica quantistica è l’affermazione secondo cui una misurazione altera il sistema. In questo articolo cerchiamo di dare una spiegazione più rigorosa di questa concezione comune.

Sistemi classici e sistemi quantistici

7 minuti di lettura

Prima di iniziare lo studio della meccanica quantistica, è importante chiarire cosa si intende per sistema e cosa differenzia un sistema quantistico da un sistema classico.

Vai su ↑

2018

Le caratteristiche di un mondo sorprendentemente piccolo

11 minuti di lettura

In questo articolo introdurremo concettualmente le reti small-world e il modello Watts-Strogatz creato per studiare i fenomeni sociali che fanno si che gli esseri umani siano tra loro separati dai famosi sei gradi di separazione.

Approfondimento matematico: la power law

16 minuti di lettura

La legge di potenza, o power law è uno dei costrutti matematici che ricoprono massima importanza in Social Network Analysis. In questo articolo ci doteremo di tutti gli strumenti teorici e metodologici per applicarla allo studio delle reti

Una rete sociale fatta di comunità

15 minuti di lettura

L’esperimento dei sei gradi di separazione ci conferma che il mondo è sorprendentemente piccolo e ben connesso. Recentemente, però, si è scoperto che le reti sociali umane presentano una caratteristica ancora più affascinate, fondamentale per la loro stessa sopravvivenza: l’innata propensione ad organizzarsi in community.

Approfondimento matematico: autovettori e autovalori

11 minuti di lettura

In questo articolo introdurremo l’argomento degli autovalori e autovettori, uno dei concetti base della geometria e dell’algebra lineare che trova applicazioni pratiche in moltissimi campi compresa, naturalmente, la Social Network Analysis.

L’importanza degli individui in una rete

12 minuti di lettura

Uno degli usi più comuni della Social Network Analysis è l’individuazione degli attori più importanti, a vario titolo, all’interno di una rete. A questo scopo, in questo articolo introdurremo le tre modalità più semplici di misura della centralità.

Quanto grande è il mondo di Harry Potter?

8 minuti di lettura

È possibile applicare la Social Network Analysis alle opere di fantasia? In questo esercizio di analisi che coinvolge il famoso mago dalla cicatrice a saetta cerchiamo di dare una risposta alla domanda: qualcosa di interessante ne verrà sicuramente fuori.

Vai su ↑